MODULI

ORDINI COMMERCIALI

Il modulo ordini si occupa della gestione degli ordini fornitori per l’acquisto dei prodotti o materie prime e la gestione degli impegni presi con i clienti per futura consegna e fatturazione della vendita. Partendo dal preventivo (che fa parte del modulo ordini) si procede con l’emissione dell’ordine fornitore e contestualmente dell’impegno cliente tenendo sotto controllo le quantità ordinate e il rapporto con il fornitore nonché dall’altra parte il rapporto impegni/consegne riguardante i clienti. Il modulo ordini si integra con i documenti di ciclo passivo e attivo per il carico/scarico automatico dai documenti. La gestione ordini fornitori e’ unica e comune a tutta l’azienda mentre gli impegni clienti sono documenti utilizzati solo per la parte commerciale e non sono collegati alla produzione dove invece esiste un modulo ordini specifico pertanto o si tratta di aziende prettamente commerciali oppure di realtà produttive che commercializzano anche prodotti acquistati.

Proposte di acquisto

Con le proposte di acquisto è possibile generare automaticamente gli ordini a fornitori dalle scorte di magazzino considerando anche la scorta minima/massima e il lotto di riordino. E’ quindi possibile creare delle proposte di ordine dal controllo dei saldi di magazzino e il reintegro automatico delle scorte. Le proposte di acquisto possono anche essere considerate non solo dai saldi di magazzino ma anche dagli impegni caricati dai clienti cioè il riordino viene fatto sulla base delle quantità inevase prelevate dagli impegni confrontate a sua volta con i saldi di magazzino.

Preordini

Il preordine è un programma che precede l’ordine di acquisto; si tratta di un inserimento semplificato dei dati utilizzabile sia dall’operatore come appunto di ordine che automaticamente dalle varie proposte di acquisto o dalla produzione e consente di avere una pre-visione e modifica delle quantità per poter poi venire generato negli effettivi ordini di acquisto. E’ pertanto un programma di transito degli ordini che facilita la gestione permettendo la manutenzione prima di generare gli ordini di acquisto.

AREA AMMINISTRAZIONE E FINANZA

SCOPRI DI PIÙ

AREA CONTROLLO DI GESTIONE

SCOPRI DI PIÙ

AREA MAGAZZINO

SCOPRI DI PIÙ

AREA CICLO ATTIVO E PASSIVO

SCOPRI DI PIÙ

PRODUZIONE

SCOPRI DI PIÙ